Postura

La ginnastica posturale si avvale di Fitball, Bosu, elastici, pedane instabili e anche dell’innovativo percorso propriocettivo Synergy Mat ideato da Human Tecar sul quale ci si allena senza calzature permettendo al piede di incontrare densità diverse migliorando trofismo muscolare e risposta neuromotoria per regalare un’ esperienza di training mai provata in precedenza. Un’ ulteriore possibilità di allenamento è quella di frequentare le lezioni dei nostri corsi serali finalizzati per mal di schiena, equilibrio e tono ed aperti ad un massimo di 3 persone alla volta per garantire la massima attenzione nell’esecuzione dell’attività.

Definizione

Il termina postura deriva dal latino Positura che significa posizione.

Talvolta postura lavorativa inadeguata o movimenti inopportuni ripetuti quotidianamente possono  essere causa di dolori articolari che spesso trovano “soluzione” nel trattamento farmacologico.
Il lavoro posturale si rivolge a tutti coloro che necessitano di una risposta sul proprio equilibrio corporeo per ottimizzare postura, efficienza locomotoria, dolorabilità articolare (periartrite scapolo-omerale, cervicalgia, mal di schiena cronico) e muscolare (rigidità connettivali, fasciti, contratture muscolari). Il riequilibrio posturale associato al miglioramento della forza e dell’elasticità dell’apparato locomotore possono rappresentare la formula vincente contro dolori, rigidità e ipostenie. Un valido aiuto da inserire in questo contesto è fornito dal Taping  che terapista e chinesiologo applicano a bisogno già nella prima consulenza di familiarizzazione.

Quando non è buona

Ce ne accorgiamo all’insorgenza del dolore. Il suo equilibrio ottimale è fornito dall’armonia tra forza e lunghezza muscolare che si ottiene utilizzando il nostro corpo seguendo le leggi naturali e quindi camminando, arrampicandoci, correndo, non stando troppo seduti ecc.

Chiaramente i tempi moderni ci obbligano ad un utilizzo scorretto del nostro apparato locomotore, stiamo infatti seduti a lungo in macchina o in ufficio, piuttosto che con le braccia lontane dal tronco per fare pulizie di casa o eseguendo movimenti fini troppo ripetuti ma a noi indispensabili per la gestione di mouse e tastiera.

Chinesiologia: La tua postura ideale

La chinesiologia è quella branca del settore salute che interviene in prevenzione primaria, prima cioè che la disfunzione corporea abbia un interesse clinico. In Dimafit si occupa di far trovare al sistema corpo l’equilibrio posturale corretto mediante una valutazione posturale globale cui seguono interventi mirati sia di esercizio fisico attivo svolto in palestra con ginnastica posturale e propriocettiva che di riequilibrio muscolo-fasciale.

Il chinesiologo interviene efficacemente su:

  • dolori al collo tipo cervicalgie e cervicobrachialgie
  • periartriti e dolori di spalla in genere
  • mal di schiena tipo lombalgia e lombosciatalgia
  • dolori alle ginocchia

È possibile correggerla

La ginnastica posturale eseguita in palestra con esercizi isometrici, propriocettivi e di allungamento muscolare ha la funzione di ripristinare quell’educazione alla corretta percezione del nostro corpo, rinforzando le debolezze e diminuendo gli ipertoni così da garantire equilibrio all’ apparato locomotore. Il trattamento/valutazione posturale che la precede è eseguito in studio e può essere coadiuvato dall’applicazione del Taping elastico che, correttamente posizionato sulle strutture muscolari superficiali, contribuisce ad armonizzare le tensioni muscolo-fasciali nel ripristino dell’armonia del sistema corpo.

Conclusione

Stile di vita scorretto, postura lavorativa inadeguata o movimenti abituali inopportuni possono  essere causa di dolori articolari che spesso trovano “soluzione” nel trattamento farmacologico inevitabilmente ricco di controindicazioni.

La maggior parte dei dolori articolari derivano da debolezza muscolare e mancanza di elasticità che come abbiamo visto possono essere armonizzati da una rieducazione posturale personalizzata.

 

Taping elastico Razionale

L’ossigeno è un elemento indispensabile alla vita. La salute del nostro organismo è fortemente condizionata dalla sua corretta circolazione che consente di ottimizzare gli scambi metabolici cellulari, lo smaltimento dei radicali liberi e laddove necessario, l’apporto di sostanze antinfiammatorie.

Cos’è

Il taping è una banda di cotone elasticizzato monodirezionalmente che può essere applicata sulla cute in modalità vacuum o trazione. Non contiene farmaci e non ha controindicazioni se non quelle di non essere applicato su pelle escoriata, con nevi o varici.

Perché funziona

In modalità vacuum determina uno scollamento del derma rispetto ai piani muscolo-tendinei sottostanti con relativa creazione di una pressione negativa che ripristina, per “effetto coppettazione”, la corretta microcircolazione sanguigna e linfatica con conseguente nuovo apporto di ossigeno ai tessuti bisognosi e diminuzione del dolore.
In modalità trazione è utile per riprendere l’attività sportiva interrotta da un trauma distorsivo o muscolare in quanto toglie parte dello stress meccanico provocato dall’attività stessa diminuendo la probabilità di reinfortunio. Tale modalità può essere utile anche per la postura in quanto induce un positivo feed back neuromuscolare dalla periferia (recettori neuromuscolari) al centro (corteccia motoria) con relativo effetto facilitativo al ripristino del corretto assetto posturale.

Su cosa è efficace

Alcune ricerche scientifiche* lo ritengono efficace per
• cervicalgie
• dorsalgie,
• lombalgie
• gonalgie
• linfedemi degli arti inferiori

Conclusione

Applicato da chinesiolgi professionisti può essere considerato un valido aiuto a quella branca della rieducazione posturale e funzionale tradizionalmente eseguita con manipolazioni, esercizi propriocettivi e di muscolazione attiva/passiva.
* Bibliografia
– Koss Joscha et. al feb. 2010. What is the current level of evidence and the efficacy of medical taping on circulation, muscle function, correction, pain, and proprioception? European School of Physiotherapy, Hogeschool van Amsterdam, Tafelbergweg 51, Amsterdam, The Netherlands
– Mark D. et al. Journal of orthopaedic & sports physical therapy. Vol 38 Num. 7 July 2008 |The Clinical Efficacy of Kinesio Tape for Shoulder Pain: A Randomized, Double-Blinded, Clinical Trial