Sindrome Metabolica

dimafit-benessere-sindrome metabolica

Il termine sindrome metabolica descrive un insieme di fattori di rischio metabolici che aumentano la possibilita di sviluppare malattie cardiache, ictus, diabete. La causa della sindrome metabolica e multifattoriale: fattori genetici, eccessiva quantita di grasso (specie a livello dell’addome), sedentarieta.

Questa malattia viene diagnosticata quando sono presenti 3 o piu dei seguenti fattori di rischio:

 

  • elevata quantita di adiposita addominale (valutata mediante la misurazione della circonferenza vita): sono considerati patologici valori superiori a 94 cm nell’uomo e superiori a 80 cm nella donna
  • basso colesterolo HDL (il cosiddetto “colesterolo buono”): meno di 40 mg/dl nell’uomo e meno di 50 mg/7dl nella donna
  • elevati livelli di trigliceridi : valori superiori a 150 mg/dl
  • elevati valori di pressione arteriosa:superiore a 135/80 mm/Hg o qualora sia gia in corso una terapia antipertensiva)
  • elevati livelli di glicemia: glicemia a digiuno superiore a 100 mg/dl

La presenza di tre o piu di questi fattori di rischio e un segno che l’organismo e resistente all’azione dell’insulina, un importante ormone prodotto dal pancreas. Quando e presente una “resistenza insulinica” e necessaria una quantita maggiore rispetto alla norma per mantenere normali i livelli di glicemia.
Chi rischia di sviluppare la Sindrome Metabolica?
Questo rischio cresce con l’eta.  Numerosi sono i fattori di rischio:

  • mancanza di aderenza ad un regolare programma di esercizio fisico
  • abitudini alimentari scorrette
  • aumento di peso corporeo, specie se questo e principalmente dovuto all’aumento della circonferenza vita (questa semplice misurazione e indice di eccessiva espansione del tessuto adiposo viscerale)
  • storia di diabete pregressa
  • elevati trigliceridi nel sangue
  • elevati valori di pressione arteriosa

La Sindrome Metabolica e una malattia subdola in quanto asintomatica; la maggior parte delle persone che ne sono affette si sente bene.

Come si cura?

Il modo migliore di curare la Sindrome Metabolica e quello di modificare il proprio stile di vita adottandone uno che preveda regolarita di esercizio fisico e acquisizione di abitudini alimentari corrette in modo da ridurre il proprio peso corporeo. Se pensi di essere a rischio per la Sindrome Metabolica parlane col tuo medico curante o uno specialista, i quali potranno fare un’indagine appropriata.
Conclusioni
Ricorda che la perdita di peso e l’esercizio fisico sono le armi migliori per prevenire e trattare la Sindrome Metabolica per poter mettere in atto cambiamenti nello stile di vita prima che compaiano severe complicazioni, prime fra tutte quelle cardiovascolari.

Fonte:
Policlinico S. Orsola Malpighi
Dipartimento medicina interna Prof. R. Corinaldesi
Unita operativa endocrinologia – Prof. R. Pasquali
Universita di Bologna