Logopedista

Logopedista

La logopedia è quella branca sanitaria che si occupa dei disturbi del parlare, la fonazione, cui sono collegati apprendimento, deglutizione-digestione, scrittura e lettura. Nell’adulto può intervenire efficacemente su problemi posturali e cervicali.

Quando consultare il logopedista

Se il tuo bambino:

  •  Non ha ancora cominciato a parlare
  •  Non comprende le parole e gli ordini, anche i più semplici
  •  Non si esprime in maniera comprensibile
  •  Ha un linguaggio limitato, un vocabolario ristretto
  •  Non pronuncia bene alcuni suoni o li scambia all’interno delle parole
  •  Ha problemi di deglutizione/abitudini viziate e malocclusioni
  •  Balbetta
  •  Ha difficoltà a scrivere e leggere, compie errori ortografici
  •  Ha difficoltà ad eseguire i calcoli matematici e ad imparare le tabelline
  •  Ha difficoltà a socializzare con i coetanei e talvolta sembra aggressivo
  •  Non sta fermo un attimo, non esegue gli ordini e non si concentra su nulla
  •  Ha difficoltà ad imparare parole nuove o compie errori nel trovare le parole da utilizzare
  •  Fa uso di frasi accorciate, sgrammaticate o semplificate, omette parti importanti della frase, usa le parole in un ordine scorretto.

In età adulta, il logopedista si occupa di:

  • Disturbi della deglutizione (disfagia)
  • Disturbo motorio nella produzione del linguaggio verbale (disartria)
  • Alterazioni della voce (disfonia)
  • Disturbi acquisito del linguaggio conseguente a lesioni cerebrali (afasia)

Chiara Montecchiari

Logopedista